Tunde Oyeneyin rivela il suo processo per creare alcune delle classi più difficili di Peloton

2021-09-23

Tunde Oyeneyin può essere conosciuto come uno degli istruttori più impegnativi del Peloton, ma l'esperta di fitness assicura che c'è un metodo per la sua follia.

"Voglio che le persone vengano e vinca", la 34enne dice a PEOPLE delle sue lezioni mentre discute della sua collaborazione con la società di caffè cheto, Bulletproof . "Quando insegno una lezione - so che le mie lezioni sono impegnative - ci sono momenti all'interno di un giro in cui lo porto giù di una tacca perché voglio che le persone si sentano come se stessero finalmente vincendo da matti in quell'allenamento".

Quando si tratta di mettere insieme un programma, Oyeneyin dice che crea i suoi allenamenti come un "libro davvero ben scritto".

"C'è un inizio, c'è una parte centrale e c'è una fine. Tutto non può essere un momento alto. Ci devono essere cali, alti, bassi e poi bassi", spiega. "Penso che sia solo un allenamento più dinamico e più interessante che, si spera, riporti indietro le persone".

A seconda del tipo di classe che sta insegnando, la nativa del Texas dice che varia se sceglierà la musica o progetterà prima l'allenamento.

Non perdere mai una storia: iscriviti alla newsletter giornaliera gratuita di PEOPLE per rimanere aggiornato sul meglio di ciò che PEOPLE ha da offrire, dalle succose notizie sulle celebrità alle avvincenti storie di interesse umano.

CORRELATO: L' istruttrice di Peloton Kendall Toole su come imparare a non vergognarsi delle sue lotte per la salute mentale

"Se sto insegnando qualcosa che è più incentrato sul fitness, ad esempio, lezioni di bootcamp, tabata, HIIT, qualcosa basato su intervalli, allora faccio prima il programma", condivide. "Se è una lezione di musica di prim'ordine, come un giro hip hop o pop o anni '80 o qualcosa del genere, allora lascio che la musica racconti una storia".

"Prendo un sacco di canzoni, le metto in un secchio e poi provo a fare della canzone una scienza e lascio che guidi il formato o l'allenamento", rivela, aggiungendo, "A volte provo a stupidi, nascondo una classe molto impegnativa all'interno di una playlist davvero fantastica."

Oyeneyin, che ha lavorato come truccatrice per 16 anni prima di unirsi a Peloton, si apre anche su come rimane motivata e sicura di sé durante gli allenamenti difficili.

"So che le persone amano ottenere un PR [record personale] e ottenere il loro miglior risultato sulla moto, ma per me, molti giorni, l'obiettivo o lo standard piuttosto che mi tengo per me stesso, è appena finito", dice . "Penso che questo sia ciò che aiuta a costruire la fiducia - quando sei in grado di impostare un'aspettativa per te stesso e poi soddisfarla".

"La fiducia è un'abilità, non è un tratto", aggiunge. "Se riesci ad accettarlo, allora numero uno, non ti picchi quando non c'è più ... e numero due, se non ce l'hai, sai che puoi trovarlo. Questo si riferisce a momenti e giù dalla bici».

Per preparare la sua mente e il suo corpo per la giornata, Oyeneyin dice che ricorda a se stessa che è la "custode della mia stessa energia".

Tunde Oyeneyin

CORRELATO: Jess King di Peloton sul governo del mondo del fitness e sulla pianificazione per il futuro con la sua fidanzata

Per mantenere alta la sua energia, l'istruttrice di fitness dice che inizia la sua giornata con prodotti Bulletproof, che si tratti del caffè pulito del marchio o di barrette o integratori chetogenici.

Oyeneyin dice che le piace mangiare "cibi ad alto contenuto di grassi che aiutano a sostenere l'energia a lungo termine", come gli avocado o l'olio MTC di Bulletproof.

L'atleta afferma di amare anche le barrette proteiche al collagene "dolci e gustose" del marchio che le permettono di "godere di qualcosa che è anche molto buono per me".

"È una doppia vittoria", aggiunge.

Suggested posts

Carl Nassib si prende un giorno personale dopo le dimissioni dell'allenatore dei Raiders Jon Gruden per e-mail omofobe

Carl Nassib si prende un giorno personale dopo le dimissioni dell'allenatore dei Raiders Jon Gruden per e-mail omofobe

Il general manager dei Las Vegas Raiders, Mike Mayock, ha dichiarato che la squadra ha sostenuto la decisione del defensive end Carl Nassib mercoledì

Colin Kaepernick afferma di essere "assolutamente" pronto e "preparato" per il potenziale ritorno della NFL

Colin Kaepernick afferma di essere "assolutamente" pronto e "preparato" per il potenziale ritorno della NFL

Colin Kaepernick, che non gioca in una partita della NFL dal 2016, ha detto che si sta allenando fino a sei giorni alla settimana per tenersi pronto "a portare di nuovo una squadra al Super Bowl"

Related posts

Corridore olimpico, 25 anni, trovata accoltellata a morte in casa sua, marito identificato come sospetto

Corridore olimpico, 25 anni, trovata accoltellata a morte in casa sua, marito identificato come sospetto

Agnes Tirop del Kenya è stata trovata pugnalata a morte nella sua casa e la polizia sta trattando suo marito come sospetto

L'ex giocatore di football dell'Ohio State, 27 anni, morto dopo l'incendio dell'appartamento, ricordato come un "papà amorevole"

L'ex giocatore di football dell'Ohio State, 27 anni, morto dopo l'incendio dell'appartamento, ricordato come un "papà amorevole"

De'van Bogard ha lavorato come assistente allenatore di football del liceo dopo il suo periodo all'Ohio State University

LeBron James pensa che il gioco di Squid finisca dopo aver terminato la serie Netflix: "Non mi è piaciuto"

LeBron James pensa che il gioco di Squid finisca dopo aver terminato la serie Netflix: "Non mi è piaciuto"

LeBron James e Anthony Davis sono stati visti discutere del finale della stagione 1 di Squid Game di Netflix dopo aver perso contro i Golden State Warriors

Il commissario della NHL afferma che "quattro giocatori" rimangono non vaccinati all'inizio della stagione 2021

Il commissario della NHL afferma che "quattro giocatori" rimangono non vaccinati all'inizio della stagione 2021

La NHL spera di raggiungere il 100% dei giocatori vaccinati mentre la stagione continua

Categories

Languages