Madre e figlia arrestate per omicidio dopo aver presumibilmente eseguito un intervento di chirurgia plastica illegale a casa

2021-09-21

Una coppia madre-figlia di Los Angeles è stata arrestata con l'accusa di aver eseguito un intervento di chirurgia plastica illegale che ha provocato la morte di una donna.

Karissa Rajpaul, 26 anni, è morta dopo aver subito una procedura di impianto di testa non autorizzata eseguita da Libby Adame e Alicia Galaz il 15 ottobre 2019, ha detto la polizia a KCAL9 .

La causa della morte di Rajpaul è elencata come omicidio dovuto a disfunzione cardiopolmonare acuta e iniezioni di silicone intramuscolare/intravascolare.

È morta in ospedale lo stesso giorno in cui è stata eseguita la procedura, secondo l'ufficio del medico legale della contea di Los Angeles.

Gli investigatori ritengono che, durante le procedure, Adame e Galaz - che presumibilmente si sono presentati come specialisti - abbiano iniettato a Rajpaul sostanze utilizzate da medici cosmetici qualificati ma le abbiano combinate con sostanze chimiche pericolose , riferisce ABC7.

"Li stavano mescolando con sostanze chimiche e altre sostanze che chiaramente non sono appropriate per qualsiasi procedura medica che sarebbe stata eseguita su un essere umano", ha detto alla stazione di notizie il vice capo della polizia di Los Angeles Alan Hamilton.

Ha aggiunto: "Queste persone non hanno una formazione medica. Non hanno esperienza e stanno mettendo a rischio la vita delle persone".

CORRELATO: Adolescente si riunisce con sua madre quasi 14 anni dopo essere stata rapita dalla sua casa in Florida all'età di 6 anni

Secondo la polizia, Rajpaul era un nativo sudafricano che si è trasferito a Los Angeles per intraprendere una carriera nell'industria del cinema per adulti.

Rajpaul ha condiviso un video sui social media che la mostra mentre subisce uno dei potenziamenti, che ora fa parte delle indagini delle autorità, secondo ABC7.

Vuoi tenere il passo con l'ultima copertura criminale? Iscriviti alla newsletter True Crime gratuita di PEOPLE per le ultime notizie sulla criminalità, la copertura dei processi in corso e i dettagli di intriganti casi irrisolti.

Adame, 51 anni, e Galaz, 23 anni, sono stati arrestati il ​​5 agosto 2021, secondo i registri del carcere. Sono stati accusati di omicidio, riportano entrambi i notiziari.

Adame è stato rilasciato il 6 agosto con una cauzione da 1 milione di dollari. Galaz è stato rilasciato il giorno dopo, il 7 agosto, secondo i registri del carcere.

Il dipartimento di polizia di Los Angeles non ha risposto immediatamente alla richiesta di commento di PERSONE.

Suggested posts

La causa della morte della modella di Los Angeles Christy Giles rimane sotto inchiesta dopo l'autopsia

La causa della morte della modella di Los Angeles Christy Giles rimane sotto inchiesta dopo l'autopsia

La causa e il modo di morte della modella Christy Giles sono stati rinviati in attesa di ulteriori indagini, ha detto il medico legale-coroner della contea di Los Angeles a People.

Related posts

Il tennista Peng Shuai è scomparso dopo aver accusato un funzionario cinese di aggressione sessuale, preoccupazione per la voce degli atleti

Il tennista Peng Shuai è scomparso dopo aver accusato un funzionario cinese di aggressione sessuale, preoccupazione per la voce degli atleti

Secondo quanto riferito, Peng Shuai, 35 anni, non è stata vista in pubblico né ascoltata direttamente da quando ha affermato che l'ex vice premier Zhang Gaoli l'ha costretta a fare sesso diversi anni fa.

Jordan Turpin ricorda il momento straziante in cui ha chiamato il 911 che ha salvato lei e i fratelli dagli abusi

Jordan Turpin ricorda il momento straziante in cui ha chiamato il 911 che ha salvato lei e i fratelli dagli abusi

I 13 fratelli Turpin sono fuggiti dalla loro casa abusiva di Perris, in California, nel 2018

Conn. Judge trova Alex Jones responsabile nelle cause per diffamazione di Sandy Hook

Conn. Judge trova Alex Jones responsabile nelle cause per diffamazione di Sandy Hook

I giurati ora decideranno quanto Alex Jones dovrà pagare per i danni

NJ Realtor viene pugnalato a morte dal marito chiropratico, che poi si spara a morte

NJ Realtor viene pugnalato a morte dal marito chiropratico, che poi si spara a morte

Il movente dell'omicidio-suicidio non è stato reso noto

Categories

Languages