Il partner di Fallen Capitol Officer definisce la difesa di Trump dei rivoltosi del 6 gennaio "Cattivissimo"

2021-09-21

Il partner di lunga data del defunto poliziotto Brian Sicknick , morto dopo aver risposto alle rivolte del 6 gennaio, ha criticato aspramente l' ex presidente Donald Trump per la sua recente difesa dei rivoltosi, definendola "spregevole".

Sandra Garza, la compagna di Brian da 11 anni, ha rilasciato i commenti alla CNN domenica dopo che le è stato chiesto di una dichiarazione rilasciata da Trump alla fine della scorsa settimana.

Nella dichiarazione rilasciata giovedì, Trump aveva affermato: "I nostri cuori e le nostre menti sono con le persone perseguitate in modo così ingiusto in relazione alla protesta del 6 gennaio relativa alle elezioni presidenziali truccate... LA GIUSTIZIA PREVALERA'!"

"Quando l'ho sentito, mi sono infuriato", ha detto Garza alla CNN della dichiarazione di Trump. "Sa che è una vera menzogna, che le elezioni non sono state truccate - questo è il numero uno. In questo modo chiede di nuovo la violenza. E dire che queste persone che hanno preso d'assalto il Campidoglio sono perseguitate è assolutamente ridicolo".

Garza ha continuato: "Quelle persone hanno fatto una scelta per essere lì. Alcune di queste persone hanno scelto di impegnarsi in violenze sadica e ferire brutalmente gli agenti, tanto che alcuni di questi agenti saranno colpiti per il resto della loro vita da trauma cranico. ferite, altre lesioni fisiche ... Per [Trump] dire che i suoi cuori e le sue menti - o, i nostri cuori e le nostre menti sono con queste persone - questa folla violenta - è semplicemente spregevole. È spregevole. Dov'erano il suo cuore e la sua mente quando il mio partner, Brian Sicknick, era morto?"

Garza ha aggiunto di non avere più notizie dell'ex presidente da quando suo marito è morto dopo la rivolta – che è stato un fattore nella sua morte, hanno detto i funzionari.

"Avevo detto che sarei stato disposto a incontrarlo. E la mia offerta è ancora valida, perché voglio risposte", ha detto Garza domenica. "La famiglia Sicknick merita risposte. Ho detto che era troppo pollo. Continuo a sostenerlo".

CORRELATO: Il  collega dell'agente di polizia ucciso nei disordini è "malato" per la sua morte - "Questa era la sua missione"

Ufficiale di polizia del Campidoglio degli Stati Uniti Brian D. Sicknick

Sicknick è stato tra gli ufficiali che hanno risposto alla violazione del Campidoglio a gennaio, avvenuta dopo che migliaia di sostenitori di Trump si sono riuniti per ascoltare l'ex presidente pronunciare un discorso arrabbiato fuori dalla Casa Bianca, tra le sue affermazioni infondate secondo cui la frode elettorale ha portato alla sua perdita del 2020 all'attuale presidente  Joe Biden .

Sicknick, 42 ​​anni, è morto alle 21:30 del 7 gennaio, ha detto la polizia del Campidoglio in una  dichiarazione  all'epoca. 

L'ufficio del medico legale ad aprile ha stabilito che la sua causa di morte era "infarti acuti del tronco cerebrale e cerebellari dovuti a trombosi dell'arteria basilare acuta" e ha stabilito che la sua modalità di morte era "naturale".

Il medico legale Francisco J. Diaz ha spiegato al Washington Post che Sicknick ha subito due ictus causati da un coagulo di sangue. Diaz ha aggiunto che "tutto ciò che è accaduto" il giorno dell'insurrezione "ha avuto un ruolo nella sua condizione".

Durante il suo discorso il giorno dei disordini, Trump ha detto ai suoi sostenitori di "marciare" e "combattere come un inferno" mentre il Congresso si riuniva per certificare i voti del Collegio Elettorale all'interno dell'edificio.

Una folla di sostenitori di Trump ha preso d'assalto il Campidoglio, violando le barriere di sicurezza, superando le forze dell'ordine (alcune delle quali sono state duramente picchiate) e costringendo all'evacuazione dei legislatori, incluso il vicepresidente di Trump.

Cinque persone, incluso Sicknick, sono morte.

Il Campidoglio violato dai manifestanti pro Trump

Garza – insieme alla madre di Sicknick, Gladys – è stata vista a Capitol Hill a maggio, chiedendo incontri con ogni senatore repubblicano per esortarli a votare a favore di una commissione per indagare su ciò che ha portato all'attacco al Campidoglio.

In una dichiarazione  inviata ai legislatori dell'epoca, Gladys sosteneva che non esaminarlo sarebbe stato "uno schiaffo in faccia a tutti gli ufficiali che hanno svolto il loro lavoro quel giorno".

Sebbene i legislatori di entrambi i lati della navata si siano affrettati a stroncare la rivolta di gennaio subito dopo, alcuni da allora hanno minimizzato il significato dell'insurrezione. Altri, come Trump, hanno difeso coloro che hanno preso d'assalto l'edificio in una scena violenta.

Lo scorso fine settimana, sul prato occidentale del Campidoglio si è tenuta una manifestazione di estrema destra annunciata come protesta per i casi criminali di coloro che hanno preso d'assalto l'edificio a gennaio.

CORRELATO: L'ufficiale di polizia del Campidoglio dice dei rivoltosi pro-Trump del 6 gennaio: "Li ha mandati un sicario"

Nell'emozionante testimonianza consegnata il giorno durante un'udienza del Comitato della Camera di luglio sulle rivolte del Campidoglio del 6 gennaio, un gruppo di agenti di guardia quel giorno ha dettagliato le proprie esperienze, invitando i legislatori a indagare ulteriormente su ciò che ha portato agli eventi mortali.

Sergente della polizia del Campidoglio. Harry Dunn ha sostenuto che sia i rivoltosi che coloro che li hanno inviati dovrebbero essere puniti, dicendo: "Se un sicario viene assunto e uccide qualcuno, il sicario va in prigione. Ma non solo il sicario va in prigione, ma la persona che ha assunto loro lo fa."

Dunn ha continuato: "C'è stato un attacco effettuato il 6 gennaio e un sicario li ha mandati. Voglio che tu vada fino in fondo".

Suggested posts

La coppia accusata di aver tentato di vendere sottosegreti nucleari si presenta in tribunale, rimane per ora in custodia

La coppia accusata di aver tentato di vendere sottosegreti nucleari si presenta in tribunale, rimane per ora in custodia

Jonathan e Diana Toebbe, accusati di cospirazione per la comunicazione di dati riservati e comunicazione di dati riservati, rischiano l'ergastolo se giudicati colpevoli

Una strana connessione di Kennedy con le ceneri di Truman Capote: da una festa di Halloween a Bel Air alla cripta di Marilyn Monroe

Una strana connessione di Kennedy con le ceneri di Truman Capote: da una festa di Halloween a Bel Air alla cripta di Marilyn Monroe

I resti di Truman Capote hanno la loro storia di amore, perdita, inganno e i benefici a volte fugaci della fama

Related posts

La Casa Bianca ha in programma di aiutare la crisi della catena di approvvigionamento mentre Walmart, FedEx, UPS e altri si uniscono agli sforzi

La Casa Bianca ha in programma di aiutare la crisi della catena di approvvigionamento mentre Walmart, FedEx, UPS e altri si uniscono agli sforzi

Walmart, FedEx, UPS e altri importanti corrieri inizieranno operazioni 24 ore su 24 per spostare più merci più velocemente mentre il paese si avvia alla stagione dello shopping natalizio

Gli investigatori guardano le pellicce finte, il pugnale decorativo che i reali sauditi hanno dato a Donald Trump e ai funzionari statunitensi

Gli investigatori guardano le pellicce finte, il pugnale decorativo che i reali sauditi hanno dato a Donald Trump e ai funzionari statunitensi

L'ispettore generale del Dipartimento di Stato sta indagando su come l'amministrazione Trump ha gestito costosi scambi di regali con gli stranieri

Gli ex primi figli si aprono sulla vita alla Casa Bianca: dalla navigazione nei servizi segreti alla partecipazione al ballo di fine anno

Gli ex primi figli si aprono sulla vita alla Casa Bianca: dalla navigazione nei servizi segreti alla partecipazione al ballo di fine anno

Solo 33 persone viventi possono dire di aver avuto l'esperienza di essere il figlio o la figlia di un presidente

Steven Mnuchin respinge il rapporto secondo cui ha bloccato la spinta di Ivanka Trump per una nomina alla Banca mondiale

Steven Mnuchin respinge il rapporto secondo cui ha bloccato la spinta di Ivanka Trump per una nomina alla Banca mondiale

Trump in precedenza aveva detto all'Associated Press che suo padre glielo aveva chiesto, ma lei aveva rifiutato il ruolo

Categories

Languages