Hamilton Star Javier Muñoz sull'essere immunocompromessi nella pandemia: "Ero letteralmente nel terrore"

2021-10-14

Javier Muñoz, che ha recitato in In the Heights e Hamilton di Broadway , si sta aprendo su come ci si sente a vivere l'inizio della pandemia di COVID-19 da persona immunocompromessa.

All'evento di lancio della campagna COVID-19 di American Express e (RED) Call a Code (RED) di mercoledì, che è stato caratterizzato da un'esibizione speciale di Hamilton al Richard Rodgers Theatre di Broadway a New York City, Muñoz racconta a PERSONE della paura che ha sentito quando il mondo è andato in blocco nel marzo 2020.

"Questo non è solo un servizio a parole. Mi sento così grato di essere vivo, così grato di essere qui. Così grato che le persone che amo siano ancora qui e in grado di fare ciò che facciamo", dice, aggiungendo che essere tornato a il teatro in cui ha interpretato Alexander Hamilton sembra "come tornare a casa".

CORRELATO: Broadway è tornata! Scene dalla riapertura di Wicked, Hamilton, Chicago e altro

Muñoz, che su Instagram si è definito una persona "doppiamente immunocompromessa", spiega che l'inizio della pandemia è stato personalmente molto impegnativo.

"Non ho lasciato il mio appartamento per tre mesi. E non è un'esagerazione", dice di quando è iniziato il blocco - e Broadway è diventata buia - all'inizio dello scorso anno.

"Non ho mai lasciato l'appartamento, ero letteralmente terrorizzato da qualsiasi possibile esposizione perché sono immunocompromesso. Sono sieropositivo. E sopravvissuto al cancro", aggiunge. "Questo non è... non c'era nessuna possibilità di essere preso."

 VIDEO CORRELATO: Tutti i momenti imperdibili della premiere di In the Heights

L'attore e cantante dice che la prima volta che ha lasciato la sua casa, è stato sopraffatto dall'emozione.

"Ricordo il primo, letteralmente il primo giorno in cui ho osato lasciare l'appartamento, attraversare la strada fino al parco e sedermi su una roccia", ricorda. "Ho solo urlato a squarciagola, solo per quanto fosse bello il sole. Quindi è davvero così che mi sono sentito all'inizio".

"Non è un'esagerazione, chiunque sia immunocompromesso, vivendo questa pandemia, doveva essere il più attento in ogni singolo modo", aggiunge. 

CORRELATO: Il cast di Hamilton: dove sono ora?

"Si tratta davvero di essere così attenti. Ed è per questo che è così importante preoccuparsi di mascherarsi [e] prendersi cura di te stesso, perché non sai chi c'è intorno a te. E con cosa stanno vivendo. Non tutte le malattie si vedono. "

Muñoz, insieme al creatore di Hamilton Lin-Manuel Miranda e ad altre star, ha partecipato al Call a Code (RED) all'inizio della campagna COVID-19 , celebrando la partnership tra American Express e (RED) nel sostenere l'accesso equo a test, cure e vaccini COVID nei paesi più poveri del mondo.

(RED) , fondata nel 2006, è stata storicamente un'organizzazione focalizzata sulla lotta contro l'AIDS, ma sulla scia della pandemia di COVID-19, si è spostata per fornire denaro al settore privato per sostenere la lotta sia contro l'AIDS che contro il COVID-19 . 

Poiché le informazioni sullapandemia di coronavirus cambiano rapidamente, PERSONE si impegna a fornire i dati più recenti nella nostra copertura. Alcune delle informazioni contenute in questa storia potrebbero essere cambiate dopo la pubblicazione. Per le ultime notizie su COVID-19, i lettori sono incoraggiati a utilizzare le risorse online del CDC , dell'OMS e dei dipartimenti di sanità pubblica locali . PEOPLE ha collaborato con GoFundMe per raccogliere fondi per il COVID-19 Relief Fund, una raccolta fondi di GoFundMe.org per supportare qualsiasi cosa, dai soccorritori in prima linea alle famiglie bisognose, nonché alle organizzazioni che aiutano le comunità. Per maggiori informazioni o per donare, clicca qui .

Suggested posts

Jonah Hill chiede alle persone di smettere di fare commenti sul suo corpo: "non si sente bene"

Jonah Hill chiede alle persone di smettere di fare commenti sul suo corpo: "non si sente bene"

"non è utile e non si sente bene", ha condiviso Jonah Hill su Instagram mercoledì

La FDA autorizza un'azienda di sigarette elettroniche a commercializzare i propri prodotti per la prima volta

La FDA autorizza un'azienda di sigarette elettroniche a commercializzare i propri prodotti per la prima volta

La Food and Drug Administration ha approvato un'azienda di sigarette elettroniche per iniziare a commercializzare i propri prodotti negli Stati Uniti per la prima volta martedì

Related posts

Khloé Kardashian dice che "ha sempre avuto un rapporto davvero malsano con il cibo"

Khloé Kardashian dice che "ha sempre avuto un rapporto davvero malsano con il cibo"

Khloé Kardashian dice che era una "mangiatrice di emozioni" e "odiava" come si sentiva dopo essersi abbuffata di cibo

La maggior parte delle persone non dovrebbe assumere l'aspirina quotidiana per prevenire attacchi di cuore o ictus, afferma il gruppo statunitense

La maggior parte delle persone non dovrebbe assumere l'aspirina quotidiana per prevenire attacchi di cuore o ictus, afferma il gruppo statunitense

Secondo un gruppo indipendente di esperti sanitari, l'assunzione di un'aspirina quotidiana per prevenire malattie cardiache e ictus non è più raccomandata per la maggior parte degli adulti.

Katie Couric ha sofferto di bulimia negli anni '80: "Quando è morta Karen Carpenter, mi ha sconvolto"

Katie Couric ha sofferto di bulimia negli anni '80: "Quando è morta Karen Carpenter, mi ha sconvolto"

Nel suo nuovo libro di memorie Going There, l'ex anchor di Today parla candidamente della pressione a dieta ed essere magra

Megan Thee Stallion riflette sulla realizzazione di "Va bene voler andare in terapia" dopo la morte della mamma

Megan Thee Stallion riflette sulla realizzazione di "Va bene voler andare in terapia" dopo la morte della mamma

"Ho perso entrambi i miei genitori. Ora sono tipo, 'Oh mio Dio, con chi parlo? Cosa faccio?' " Megan Thee Stallion ha detto su Peace of Mind di Facebook Watch con l'ospite Taraji P. Henson

Categories

Languages