Carmelo Anthony afferma di ritenere che gli atleti siano "naturalmente" suscettibili alla depressione

2021-09-22

Carmelo Anthony sta diventando sincero sulla salute mentale.

Il 10 volte NBA All-Star, 37 anni, ha parlato delle sfide dell'essere un atleta professionista martedì durante un'intervista al The Drew Barrymore Show per discutere del suo nuovo libro, Where Tomorrows Aren't Promised: A Memoir of Survival and Hope , pubblicato il 14 settembre .

"Penso che gli atleti, tipo, siamo naturalmente depressi essendo un atleta", ha detto a Drew Barrymore . "Voglio dire, quello che dobbiamo affrontare quotidianamente, confrontandoci con i media, competendo ai massimi livelli. Passiamo più tempo con i nostri compagni di squadra che con la nostra famiglia durante l'anno, quindi ti mancano le vacanze e così via e così via. Quindi sono molte le cose che, sai, la persona media [non capisce] davvero che un atleta deve affrontare. "

"Non è stato fino a quando non ho iniziato a scrivere il libro e ho attraversato quel processo in cui sono stato in grado di ottenere il vero, vero significato di chi sono e mettere tutto in prospettiva", ha continuato.

CORRELATO: La La Anthony spera che il figlio Kiyan, 14 anni, parteciperà a un HBCU: "Potrebbe essere una grande esperienza per lui"

La scorsa settimana, Anthony ha parlato con PEOPLE della scrittura del suo libro di memorie , spiegando: "Non ho mai voluto raccontare questa storia. Ma ho davvero pensato che fosse ora di raccontare davvero la mia parte della storia, che la maggior parte delle persone non lo fa. sapere."

"Devi essere vulnerabile perché stai lasciando entrare le persone nel tuo mondo. Se non sei onesto, vulnerabile e riconoscente allo stesso tempo, non c'è bisogno di raccontare quella storia", ha aggiunto. "Se hai intenzione di addolcire un sacco di cose, non c'è bisogno di scrivere un libro o raccontare quelle storie. Quindi ho dovuto davvero umiliarmi ed essere tipo, 'Okay, ascolta, in pratica mi sto togliendo i guanti. E Ti sto solo facendo entrare nel mio mondo e poi nella mia infanzia.' "

Non perdere mai una storia: iscriviti alla newsletter giornaliera gratuita di PEOPLE per rimanere aggiornato sul meglio di ciò che PEOPLE ha da offrire, dalle succose notizie sulle celebrità alle avvincenti storie di interesse umano.

Carmelo Antonio

Sebbene la storia di Anthony sia tutt'altro che conclusa, sa che la maggior parte della sua carriera nella NBA è ormai alle sue spalle. Per questo motivo, sentiva che era importante scrivere un libro di memorie prima piuttosto che dopo.

"Volevo che fosse ancora rilevante", ha detto quando gli è stato chiesto perché fosse il momento giusto per il libro. "Sento di essere ancora il tessuto connesso a gran parte di questa generazione e alla generazione precedente. Quindi mi sono sentito davvero così questa volta, come se dovessi farlo adesso. Per me essere ancora in grado di toccare generazioni diverse ed essere ancora imparentabile con generazioni diverse, più giovani e più anziane, il tempo era perfetto per questo."

CORRELATO: La La Anthony si apre sull'essere una mamma che lavora per un figlio di 14 anni: "viene prima di qualsiasi lavoro"

Ad agosto, è stato annunciato che Anthony giocherà la sua 19a stagione di basket con i Los Angeles Lakers, unendosi all'amico di lunga data LeBron James .

"È passato molto tempo", ha detto a PEOPLE di collaborare con James. "Abbiamo cercato di capirlo per molto tempo, ma nel tempo non ha funzionato, le situazioni erano diverse. Ma ora siamo qui, quindi faremo il meglio".

Suggested posts

Carl Nassib si prende un giorno personale dopo le dimissioni dell'allenatore dei Raiders Jon Gruden per e-mail omofobe

Carl Nassib si prende un giorno personale dopo le dimissioni dell'allenatore dei Raiders Jon Gruden per e-mail omofobe

Il general manager dei Las Vegas Raiders, Mike Mayock, ha dichiarato che la squadra ha sostenuto la decisione del defensive end Carl Nassib mercoledì

Colin Kaepernick afferma di essere "assolutamente" pronto e "preparato" per il potenziale ritorno della NFL

Colin Kaepernick afferma di essere "assolutamente" pronto e "preparato" per il potenziale ritorno della NFL

Colin Kaepernick, che non gioca in una partita della NFL dal 2016, ha detto che si sta allenando fino a sei giorni alla settimana per tenersi pronto "a portare di nuovo una squadra al Super Bowl"

Related posts

Corridore olimpico, 25 anni, trovata accoltellata a morte in casa sua, marito identificato come sospetto

Corridore olimpico, 25 anni, trovata accoltellata a morte in casa sua, marito identificato come sospetto

Agnes Tirop del Kenya è stata trovata pugnalata a morte nella sua casa e la polizia sta trattando suo marito come sospetto

L'ex giocatore di football dell'Ohio State, 27 anni, morto dopo l'incendio dell'appartamento, ricordato come un "papà amorevole"

L'ex giocatore di football dell'Ohio State, 27 anni, morto dopo l'incendio dell'appartamento, ricordato come un "papà amorevole"

De'van Bogard ha lavorato come assistente allenatore di football del liceo dopo il suo periodo all'Ohio State University

LeBron James pensa che il gioco di Squid finisca dopo aver terminato la serie Netflix: "Non mi è piaciuto"

LeBron James pensa che il gioco di Squid finisca dopo aver terminato la serie Netflix: "Non mi è piaciuto"

LeBron James e Anthony Davis sono stati visti discutere del finale della stagione 1 di Squid Game di Netflix dopo aver perso contro i Golden State Warriors

Il commissario della NHL afferma che "quattro giocatori" rimangono non vaccinati all'inizio della stagione 2021

Il commissario della NHL afferma che "quattro giocatori" rimangono non vaccinati all'inizio della stagione 2021

La NHL spera di raggiungere il 100% dei giocatori vaccinati mentre la stagione continua

Categories

Languages